Versione pag. 178 n. 87

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Admin il Gio Dic 20, 2007 11:01 pm

Cari ragazzi,
cominciamo la nostra esercitazione con la versione "Un cane scopre gli uccisori del padrone". Poiché è abbastanza lunga, questa entro Capodanno.
Buon lavoro. Se avete dubbi, scrivete.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Josy il Gio Dic 27, 2007 6:49 pm

Salve professore, ho inziato la versione e già ho riscontrato alcune difficoltà. Quella più grossa è al sesto rigo...non riesco ad andare più avanti! Mi hanno confuso quei due verbi "Edidou" e "Oregetai"...Com'è la costruzione?

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  ..:Rossella:.. il Gio Dic 27, 2007 7:32 pm

josy io mi sono fermata allo stesso punto...non riesco proprio a tradurlo quel rigo...
e ho moltissimi altri dubbi riguardanti i righi precedenti...
1)al secondo rigo quel parestoti come si deve tradurre?!?!
2)al terzo rigo etuxe viene da tugxano?e quindi "accadere,trovardi"? ma poi exon come si deve tradurre?!?!
3)epì si può tradurre "come una guardia diligente e alquanto paziente"?

dal quinto rigo in poi non ho capito più nulla...

..:Rossella:..

Numero di messaggi : 30
Età : 25
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Josy il Gio Dic 27, 2007 7:56 pm

parestoti io l'ho tradotto"che si era avvicinato"

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Andrea L. il Gio Dic 27, 2007 8:18 pm

ciao...!! "che si era avvicinato al cane"... hai tradotto cosìQuestion

Andrea L.

Numero di messaggi : 6
Età : 26
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Niente panico

Messaggio  Admin il Ven Dic 28, 2007 2:55 am

Ragazzi, calma, mi pare che siete un po' fuori strada. Adesso vi dò qualche dritta.

1) parestoti viene da paristemi ed è un perfetto. Se verificate nel vocabolario ha valore intransitivo e non significa "avvicinarsi a qualcuno", ma...?
2) "etyche" viene sì da tynchano, ma forse non avete riconosciuto la costruzione di questo verbo col participio (in questo caso echon). Andatevela a ripassare e traducete opportunamente
3) la traduzione di epi etc. è sbagliata. In realtà quell'epi è retto dal verbo echo, ma il significato non è certamente quello di "avere". Sforzatevi un po' e poi ne riparliamo. Frurà fa comunque riferimento alla guardia fatta dal cane
4) per quanto riguarda edidou e oregetai la costruzione è: edidou ek cheiros kuni osa oregetai. Forse ora è più chiaro. Piuttosto ek cheiros avete capito cos'è. Si tratta di una locuzione avverbiale con valore temporale. Cercate sul vocabolario.

Ci sentiamo per il seguito

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Josy il Ven Dic 28, 2007 2:36 pm

per quanto riguarda etyche, mi pare di averla riconosciuta la costruzione. Ora non ricordo bene come si chiama,fatto sta che il participio si deve tradurre con il modo e il tempo del verbo reggente e etyche si traduce ..."di nascosto" o cmq con un avverbio. La cosa difficile però è dare il significato opportuno al verbo eko.

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Josy il Ven Dic 28, 2007 3:28 pm

ho trovato sul vocabolario che il participio ekon si può tradurre anche col significato di continuamente e ci sono alcuni esempi...può essere questo un caso? Si può tradurre "il cane affamato continuava a stare da tre giorni dietro la guardia operosa e fortissima"...?

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Andrea L. il Ven Dic 28, 2007 5:33 pm

Josy io ho tradotto con un senso diverso... "la guardia" a mio parere nn è da intendere come una persona, ma come l'azione di fare la guardia...>_<...

Andrea L.

Numero di messaggi : 6
Età : 26
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  ..:Rossella:.. il Ven Dic 28, 2007 5:47 pm

josy ma così etyche come lo traduci?

io ancora non sono riuscita a tradurre decentemente neanche una frase di questa versione!!

..:Rossella:..

Numero di messaggi : 30
Età : 25
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Josy il Ven Dic 28, 2007 6:30 pm

non so che dire. so solo che è da due giorni che sono ferma su questo rigo...non riesco a trovare la soluzione giusta! Sad

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Andrea L. il Ven Dic 28, 2007 7:17 pm

Io la versione l'ho finita.... sinceramente xò nn mi convince molto... voglio dare ancora una controllata... alcune parti mi sembra ke nn abbiano un grande senso... >_<

Andrea L.

Numero di messaggi : 6
Età : 26
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Coraggio

Messaggio  Admin il Ven Dic 28, 2007 8:50 pm

Riflettete ancora e caso mai fate domande precise e circoscritte.

Tygkhano +participio non si traduce con "di nascosto". Quello è lanthano, ma con "per caso". Il più delle volte, però, non si deve tradurre. OK Andrea L. che froura non è una persona ma l'azione di fare la guardia

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Federica il Sab Dic 29, 2007 5:22 pm

Salve... etyke lo devo tradurre come "per caso" e allora il participio ekon lo devo tradurre con il tempo e le persona del verbo tynkano?? e quindi la traduzione dovrebbe essere " il cane aveva casualmente per tre giorni diguno" Question Question Crying or Very sad

Federica

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Federica il Sab Dic 29, 2007 5:25 pm

se traduco "il cane era a digiuno da tre giorni" sbaglio?? Question

Federica

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Attenti alla costruzione

Messaggio  Admin il Sab Dic 29, 2007 6:08 pm

Federica ha scritto:se traduco "il cane era a digiuno da tre giorni" sbaglio?? Question

In realtà ad essere pignoli sì. Attenta alla costruzione:

o kuwn apositos = SOGG.
etuche ecwn = PRED. VERB.
triten ten emeran = COMPL. DI TEMPO CONTINUATO
epi tei filoponwi kai kart. frourai = questo è il complemento retto dal verbo, ma in italiano devi modificare la struttura logica del periodo.

Spero che sia più chiaro

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Federica il Sab Dic 29, 2007 6:21 pm

Sono bloccata al nono rigo, non rieso a tradurre i verbi: a proeipon ho dato il significato di annunciare, eteato viene dal verbo teaomai giusto? e significa guardare,osservare ecc.. quindi "e il re annunciò questo e guardò Question Question Question "

Federica

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  ..:Rossella:.. il Sab Dic 29, 2007 7:31 pm

se traduco "il cane affamato stava per caso per tre giorni in una guardia diligente e alquanto paziente" è sbagliato?! (in una guardia nel senso di atto di fare la guardia)

al sesto rigo osa e xeiròs da dove vengono?!..proprio non li trovo...
al quart'ultimo rigo ws oiòs si deve tradurre "come una specie di"?! ma che c'entra?!e en a cosa si riferisce?!
sto perdendo le speranze con questa versione..dopo giorni non sono riuscita a tradurre quasi niente... No

..:Rossella:..

Numero di messaggi : 30
Età : 25
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Admin il Lun Dic 31, 2007 1:09 am

Federica ha scritto:Sono bloccata al nono rigo, non rieso a tradurre i verbi: a proeipon ho dato il significato di annunciare, eteato viene dal verbo teaomai giusto? e significa guardare,osservare ecc.. quindi "e il re annunciò questo e guardò Question Question Question "

No, attenta alla costruzione:

o basileus etheato = Princ.
hon proeipon = subordinata. Che proposizione è visto che comincia con hon con lo spirito aspro?

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Admin il Lun Dic 31, 2007 1:14 am

..:Rossella:.. ha scritto:se traduco "il cane affamato stava per caso per tre giorni in una guardia diligente e alquanto paziente" è sbagliato?! (in una guardia nel senso di atto di fare la guardia)

al sesto rigo osa e xeiròs da dove vengono?!..proprio non li trovo...
al quart'ultimo rigo ws oiòs si deve tradurre "come una specie di"?! ma che c'entra?!e en a cosa si riferisce?!
sto perdendo le speranze con questa versione..dopo giorni non sono riuscita a tradurre quasi niente... No

CALMATI!!!

Rispondo con ordine:

1) la traduzione più o meno va bene, ma attenta che karterikotate è un superlativo non un comparativo, quindi non puoi tradurlo con alquanto;
2) osa da osos; cheiros da cheir (ma attenta al significato particolare di ek cheiros);
3) ws oios en va tutto assieme, ha un significato speciale, te lo traduco io così lo impari: per quanto gli era possibile.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Versione

Messaggio  Andrea L. il Gio Gen 03, 2008 6:52 pm

Posto la mia versione....

Pirro l'epirota viaggiava, in seguito certamente per caso si imbatte in qualcuno che era stato ammazzato, giunto il cane e certamente vigilando il padrone, affinchè qualcuno nn oltraggiasse il cadavere oltre all'assassino.
Il cane essendo x caso affamato da tre giorni a causa della diligente e molto paziente sorveglianza. [...] Pirro essendo istruito commiserò quello e lo ritenne degno di sepoltura, e ritenne di prendersi cura del cane, e concesse queste cose al cane e tende subito le mani, Pirro dopo si conquistò con piccole cose la sua amicizia e la benevolenza attraverso cose assai adeguate e attraenti. E queste cose le fece per questo. In seguito certamente la ricerca degli opliti nn era molto indietro, anche il comandante il quel dicendo di averlo visto e il cane era a fianco di quelli ( qui nn sono riuscito proprio a trovare un senso). Dunque per quelle cose era molto mansueto e stava in silenzio; dopo vide gli uccisori del padrone durante la ricerca dei soldati, esso non resistette a stare tranquillo, ma balzando verso quelli, abbaia mentre graffia con gli artigli e volgendosi a Pirro per quanto gli era possibile adduce fitti testimoni poichè dunque ha (visto sottointeso???) gli omicidi. Certamente il sospetto nn si presenta al comandante e ai li presenti ma si preoccupano dell'abbaiare del cane e di quelli che si è detto prima. Dopo essere stati catturati subiscono una tortura ed ebbero il coraggio di confessare quelle cose.


Spero sia decente... Very Happy

Andrea L.

Numero di messaggi : 6
Età : 26
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  ..:Rossella:.. il Gio Gen 03, 2008 9:58 pm

Io ho trovato sul vocabolario che Εκ χέίρος può significare anche "subito" o "da vicino" oltre che mani, zampe, ecc...

..:Rossella:..

Numero di messaggi : 30
Età : 25
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Admin il Gio Gen 03, 2008 11:50 pm

Inviate correzioni alla traduzione di Andrea.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Josy il Ven Gen 04, 2008 4:54 pm

Premesso che secondo me la mia versione non è totalmente giusta,ho riscontrato delle differenza in alcuni pezzi sostanziali tra la mia traduzione e quella di andrea, ma anche alcune parti in comune,per non scrivere tutte le differenze,scrivo direttamente tutte la mia traduzione:

Il continentale pirro stava marciando,quando appunto si imbatte in uno che è stato ucciso,e in un cane che lo stava assistendo e inoltre che stava facendo la guardia al padrone,affinchè nessuno oltraggiasse l'assassinio e il cadavere. Infatti il cane affamato da tre giorni faceva la guardia operosa e fortissima. Dunque (il verbo non l'ho tradotto) lo commiserò e lo ritenne degno di sepoltura, e davvero decise di prendersi cura del cane e si dedicò subito al cane semplicemente per toccarlo, e attirando pirro il cane con piccoli gesti,senza dubbio idonei e attraenti verso la sua amicizia e anche affetto. e fece ciò per questo motivo. dunque certamente già da molto c'era la ricerca degli opliti, e il re che ordinava stava a guardare, e per alcune cose quel cane si trovava a disposizione . e per altre lo tenne in silenzio ed era mansueto; non appena però durante la ricerca dei soldati vide gli uccisori del padrone li riconobbe, questo non resistette a stare tranquillo in questa circostanza, ma balzò verso quelli e iniziò ad abbaiare mentre li graffiava con gli artigli e volgendosi frequentemente verso pirro per quanto gli era possibile si procurò un testimone poichè effetivamente aveva gli omicidi.

anocra devo finirla. Aspetto con ansia risp di tutte,anche del professore, se doveste riscontrare qualche differenza (e ce ne saranno sicuramente cose sbagliate)

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Irene il Ven Gen 04, 2008 6:24 pm

la mia versione era tutta sbagliata... Crying or Very sad

Irene

Numero di messaggi : 7
Età : 26
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 178 n. 87

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum