Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  Admin il Mar Gen 01, 2008 12:32 pm

Buon lavoro

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

dubbi...

Messaggio  Ausilia il Mar Gen 01, 2008 1:15 pm

Mi era sorto un dubbio sulla provenienza del verbo diegeito al quinto rigo...pesavo venisse da diegeomai, ma il significato non c'entrava molto...riccardo ha detto che potrebbe venire da diago, ma anche in questo caso non riesco a trovare un significato adatto; inoltre non riesco a capire come rendere il successivo ws ekoi.
per concludere al penultimo rigo non riesco a capire che significato dare a quel prazon e da cosa viene deiste.
Very Happy Ah...volevo chiedere se qualcuno mi potesse dare il titolo della terza versione..perchè non le ho in ordine Neutral
Ne approfitto per fare a tutti gli auguri di buon anno!!! Very Happy

Ausilia

Numero di messaggi : 5
Età : 25
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

I miei dubbi!!

Messaggio  ..:MaRtInA:.. il Mar Gen 01, 2008 6:35 pm

Salve a tutti!!!buon 2008!!! Very Happy E' sorto anche a me qualche dubbio: mi chiedevo come devo tradurre quei due accusativi del 7° rigo...ta paragghellomena è un complemento di fine???? Rolling Eyes Inoltre posso tradurre quell' epilaTOmai del 9° rigo con un presente??? Question Question
Cmq Ausy la terza versione è quella di pag 260 n°15 "Un sogno di Ciro". Very Happy

..:MaRtInA:..

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  Admin il Mer Gen 02, 2008 2:40 pm

Ausilia ha scritto:Mi era sorto un dubbio sulla provenienza del verbo diegeito al quinto rigo...pesavo venisse da diegeomai, ma il significato non c'entrava molto...riccardo ha detto che potrebbe venire da diago, ma anche in questo caso non riesco a trovare un significato adatto; inoltre non riesco a capire come rendere il successivo ws ekoi.
per concludere al penultimo rigo non riesco a capire che significato dare a quel prazon e da cosa viene deiste.
Very Happy Ah...volevo chiedere se qualcuno mi potesse dare il titolo della terza versione..perchè non le ho in ordine Neutral
Ne approfitto per fare a tutti gli auguri di buon anno!!! Very Happy

- Avevi ragione tu: il verbo viene da diegeomai e significa narrare, raccontare etc. La difficoltà sorge perché c'è l'avverbio ws + echo. In questo caso il verbo echein si traduce col nostro verbo "stare" e non "avere". Quindi la costruzione é:

diegeito
ws echoi
ta alla

- siccome praxwn è un participio futuro ha valore finale

- siccome c'è -ei- in deisthe vuol dire che è un verbo contratto. Quindi viene da?

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  Admin il Mer Gen 02, 2008 2:43 pm

..:MaRtInA:.. ha scritto:Salve a tutti!!!buon 2008!!! Very Happy E' sorto anche a me qualche dubbio: mi chiedevo come devo tradurre quei due accusativi del 7° rigo...ta paragghellomena è un complemento di fine???? Rolling Eyes Inoltre posso tradurre quell' epilaTOmai del 9° rigo con un presente??? Question Question
Cmq Ausy la terza versione è quella di pag 260 n°15 "Un sogno di Ciro". Very Happy

- Quali participi? Io ho l'edizione vecchia e l'impaginazione delle righe non mi coincide.

- Nooo! Non vedi che è preceduto dall'articolo? Ta ... paragghellomena. Quindi è sostantivato.

- Certo, perché si tratta di un congiuntivo aoristo, in cui il valore storico non c'entra (è solo all'indicativo).

P.S.: Chi ha la vecchia edizione del libro mi può dire a che pag. è la versione "Il sogno di Ciro"? Non la trovo.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Risposta al prof

Messaggio  ..:MaRtInA:.. il Mer Gen 02, 2008 10:28 pm

Si avevo capito che ta...paragghellomena è un participio sostantivato,ma non so come tradurlo dato che è preceduto oltre che dal verbo edElOse da sugcalesas (non è participio aoristo da sugcaleO..???) tous summachous!!!..E' questa la mia perplessità!!!.. Neutral

..:MaRtInA:..

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

AH.....

Messaggio  ..:MaRtInA:.. il Gio Gen 03, 2008 12:16 am

Ah..l'ho capito!!era proprio facile,facile..cosi come era scritto!!!Mah..chissà che pensavo.. Rolling Eyes

..:MaRtInA:..

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  Matteo il Ven Gen 04, 2008 1:32 pm

Se devo essere sincero io ἐπιλὰθωμαι l'ho tradotto nella costruzione..dimentichi..come un congiuntivo...perchè prima c'è la doppia negazione che si traduce con "non c'è pericolo che"...
Non so sbaglio??

Matteo

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Sempre sulla Versione Richiamo in patria..

Messaggio  Paolo il Ven Gen 04, 2008 3:53 pm

Anche se ho concluso la versione..non ho capito da dove venga la parola "sunestexuas" al secondo rigo..qualcuno sa aiutarmi?? XD grazie!

Paolo

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  ::Riccardo:: il Sab Gen 05, 2008 2:07 pm

Paolo ha scritto:Anche se ho concluso la versione..non ho capito da dove venga la parola "sunestexuas" al secondo rigo..qualcuno sa aiutarmi?? XD grazie!

Paolo se può esserti d'aiuto, quel verbo dovrebbe venire da sunistemi (la E è eta)....=)

::Riccardo::

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

anche io!!

Messaggio  ..:MaRtInA:.. il Sab Gen 05, 2008 9:42 pm

Matteo ha scritto:Se devo essere sincero io ἐπιλὰθωμαι l'ho tradotto nella costruzione..dimentichi..come un congiuntivo...perchè prima c'è la doppia negazione che si traduce con "non c'è pericolo che"...
Non so sbaglio??
Anche io l'ho tradotto "dimentichi"...congiuntivo presente..no?!

..:MaRtInA:..

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  Matteo il Sab Gen 05, 2008 11:42 pm


anche io!!
Da ..:MaRtInA:.. il Sab Gen 05, 2008 7:42 pm

Matteo ha scritto:
Se devo essere sincero io ἐπιλὰθωμαι l'ho tradotto nella costruzione..dimentichi..come un congiuntivo...perchè prima c'è la doppia negazione che si traduce con "non c'è pericolo che"...
Non so sbaglio??

Anche io l'ho tradotto "dimentichi"...congiuntivo presente..no?!


Yes, Brava Laughing

Matteo

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione "Richiamato in patria, Agesilao ubbidisce&quot

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:03 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum