Versione pag. 205 n. 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  Admin il Mar Gen 01, 2008 12:29 pm

Buon lavoro

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  ..:Rossella:.. il Gio Gen 03, 2008 9:23 pm

Prof al terzo rigo "ut in[...]temporum" come si deve tradurre??come in questa libertà dei tempi?!ma che significa?
Alla fine del quarto rigo qual è la traduzione più giusta per recessus?e latebras si può tradurre "segreti"?

..:Rossella:..

Numero di messaggi : 30
Età : 25
Data d'iscrizione : 20.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  Admin il Gio Gen 03, 2008 11:46 pm

..:Rossella:.. ha scritto:Prof al terzo rigo "ut in[...]temporum" come si deve tradurre??come in questa libertà dei tempi?!ma che significa?
Alla fine del quarto rigo qual è la traduzione più giusta per recessus?e latebras si può tradurre "segreti"?

Ut, tra i tanti suoi significati, ne ha uno particolare (spesso abbinato come in questo caso con in + abl.). Va tradotto "relativamente a". In più, se si individua una figura retorica che si chiama enallage dell'aggettivo "in hac licentia temporum" è come se fosse "in licentia horum temporum" e tutto va tradotto dunque "relativamente al libertinaggio di questi tempi".

recessus puoi tradurlo con l'italiano "recessi". A questo punto apri il dizionario di italiano!

Latebras con segreti va bene, ma forse è meglio "nascondigli".

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  Josy il Ven Gen 04, 2008 2:31 pm

salve professore! Smile ecco una serie di problemi che ho avuto:
-al quinto rigo quel cuius come si deve tradurre Question
-al settimo rigo il quae posso tradurlo delle quali,cioè..."sarà colmato di immagini,delle qualdi dovrà sostenere nomi..." Question
-qual è la giusta traduzione per genitorem Question
aspetto la sua risp! Surprised Surprised

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  Admin il Sab Gen 05, 2008 12:53 am

Josy ha scritto:salve professore! Smile ecco una serie di problemi che ho avuto:
-al quinto rigo quel cuius come si deve tradurre Question
-al settimo rigo il quae posso tradurlo delle quali,cioè..."sarà colmato di immagini,delle qualdi dovrà sostenere nomi..." Question
-qual è la giusta traduzione per genitorem Question
aspetto la sua risp! Surprised Surprised

Scusa se ti rispondo con un po' di ritardo. Ma nessuno dei tuoi compagni si fa vivo???

Allora:

- cuius è un nesso relativo e ricapitola il fatto detto prima, che la vita ha "altos recessus et magnas latebras";
- attenta, perché oneretur non è un futuro. Vedi sul vocabolario la costruzione di admoneo col cong. e quindi traduci
- Genitorem è un nome proprio e non si traduce (o meglio si rende Genitore con la G maiuscola)

Admin
Admin

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 15.12.07

Vedere il profilo dell'utente http://forumschembra.foruminute.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  Josy il Sab Gen 05, 2008 8:28 pm

Ok grazie! Surprised

Josy

Numero di messaggi : 29
Età : 26
Data d'iscrizione : 22.12.07

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Versione pag. 205 n. 3

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:04 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum